db formazione

PASTICCIERE CIOCCOLATAIO Iscriviti subito

"Azione finanziata nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) – Programma GOL Garanzia Occupabilità Lavoratori – Missione 5 “Inclusione e coesione”, Componente 1 “Politiche per il lavoro”, Riforma 1.1 “Politiche attive del lavoro e della formazione”. Finanziato dall’Unione europea – Next Generation EU"

PASTICCIERE CIOCCOLATAIO

Durata: 150h

Data di inizio: 28.02.2024

Sede del corso: Trento e Rovereto. L'ente è disponibile a realizzare il corso anche in altre sedi, nel caso si raggiunga il numero minimo di partecipanti

Prezzo: GRATUITO

Programma

Il corso si articola su 6 moduli


MODULO 1 – Aggiornamento lavorazioni di pasticceria (58 ore, di cui 12 d’aula e 46 di laboratorio)


MODULO 2 - Problem solving e creatività nella Pasticceria (16 ore d’aula)


MODULO 3 - Cioccolateria (64 ore, di cui 8 d’aula e 56 di laboratorio)


MODULO 4 - HACCP (4 ore d’aula)


MODULO 5 - Formazione lavoratori (8 ore d’aula)


MODULO 6 – Supporto (18 ore d’aula)



Obiettivi:


• consolidamento di conoscenze e abilità connesse alla realizzazione delle principali lavorazioni di


pasticceria (impasto, cottura, creme, lievitazione, decorazione);


• aggiornamento di conoscenze e abilità connesse all’operare nel rispetto degli standard qualitativi


ed igienico sanitari di riferimento;


• sviluppo delle le conoscenze e abilità connesse alla pasticceria e alla lavorazione del cioccolato, secondo le tendenze più innovative della pasticceria;


• sviluppo di un approccio lavorativo improntato al problem solving creativo.



Iscrizione presso il Centro per l'Impiego di riferimento territoriale, previa profilazione.

Destinatari

Il corso si rivolge in particolare a:
Persone con qualche esperienza pregressa nell’ambito della pasticceria e/o delle produzioni alimentari.

Per i partecipanti è prevista un’INDENNITÀ di FORMAZIONE, riconosciuta per le sole ore di aula/laboratorio in presenza
da parte del Soggetto realizzatore nella misura di euro 3,50/ora.
L’indennità verrà riconosciuta secondo i criteri previsti dal bando.